Annamaria Campanini- Presidente

Annapic

Dettagli Profilo
Nome: Annamaria Campanini
E-mail: [Email protected]

Posizione all'interno del Consiglio di amministrazione e Termini di servizio: Presidente, luglio 2016 a luglio 2020
Affiliazione e posizione (diversa da IASSW): (lauree): Professore in opere sociali, Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università Milano Bicocca

Adesione a organizzazioni (diverse da IASSW): Membro fondatore, Associazione europea di ricerca sul lavoro sociale (ESWRA), Membro fondatore, Forum di associazione Europa-Cina, Membro della Task Force ESCO (Competenze europee, Competenze, qualifiche e occupazioni); Past President, Associazione europea delle scuole di assistenza sociale, Membro e Past President, Associazione Italiana Insegnanti nel Lavoro Sociale (AIDOSS), Membro del Comitato Editoriale del Lavoro Sociale Internazionale, Trabajo Social Global, Revista de Investigaciones in Intervencion Social, Journal of Social Interventi: teoria e pratica; Revisione sociale sociale - Revista de Asistenta Sociala, Revista Universitaria Trabajo Sociale Universidad de Valparaiso Cile, Cuadernos de Trabajo Social, Azarbe. Revista Internacional de Trabajo y Bienestar Social, Italian Sociological Review

Titolo / i di formazione: (titoli di studio): dottorato di ricerca in Sociologia, Teoria e Metodologia del lavoro sociale (Università di Trieste), Laurea in Sociologia (Università di Urbino), Diploma in Servizio sociale (Università di Parma)

Lingue parlate e scritte: italiano, inglese, francese e spagnolo

Aree di interesse: insegnamento, ricerca e pratica del servizio sociale: teoria e metodi del lavoro sociale, educazione al lavoro sociale, lavoro sociale familiare, protezione dell'infanzia, valutazione e ricerca nel lavoro sociale, pratica politica.
Attività correnti: Insegnamento in BA, MA, PhD presso l'Università di Milano Bicocca; fornire lezioni e conferenze in diversi paesi; scrivere per la rivista scientifica e dirigere la collezione Carocci "Servizio sociale oggi"; valutazione dei programmi di educazione al lavoro sociale; partecipare come esperto internazionale di esami di dottorato e co-tutela della ricerca di dottorato a livello internazionale; ruolo di revisore per numerose riviste e per l'ente di ricerca universitario italiano (ANVUR); e fornendo formazione continua per i professionisti dei servizi sociali. Molte attività sono inoltre orientate a rafforzare la qualità dell'educazione al lavoro sociale in Italia e nel mondo, a rafforzare la partecipazione di studiosi di paesi diversi e a parlare di condivisione dell'esperienza di insegnamento, ricerca e partecipazione a dibattiti internazionali.